La Vittorino da Feltre chiude quinta agli Assoluti di Varese

Pur partecipando con un solo equipaggio, la Vittorino da Feltre è tornata dai Campionati Italiani assoluti di canottaggio, svoltisi nei giorni scorsi alla Schiranna di Varese, con un ottimo quinto posto. Un risultato importante per una squadra ancora in piena trasformazione e che sta vivendo un consistente cambio generazionale che ha portato linfa nuova soprattutto al settore giovanile.
Sotto la guida tecnica di Flavio Bini sono scesi in acqua agli assoluti Federico Fontana, Gianluca Riscazzi, Tommaso Craviotto e Simone Subacchi, schierati nell’impegnativa regata del quattro di coppia senior. L’equipaggio biancorosso, con una partenza scattante, è rimasto nel gruppo di testa per i primi 500 metri di gara, prima di cedere agli elevati ritmi di armi più blasonati come quelli delle Fiamme Gialle, dell’Elpis Genova, della Canottieri Padova e del Cus Pavia, tutti con atleti nel gruppo della Nazionale senior.
Per la Vittorino, quindi, un soddisfacente quinto posto finale con l’ottimo riscontro cronometrico di 6’10” che sottolinea la prestazione positiva dell’armo biancorosso.
“Sono molto soddisfatto ed orgoglioso di questo risultato – ha commentato il tecnico Flavio Bini – e sono sicuro che nei prossimi giorni avremo la possibilità di impreziosire ulteriormente il nostro rendimento agli Italiani nelle gare dei campionati Uuder 23 e Pesi leggeri che si svolgeranno a Sabaudia”

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank