Festa dei Giovani a Ponte dell’Olio: il 25 luglio arriva la comicità di Pintus

A causa del mal tempo lo spettacolo di questa sera, di Angelo Pintus a Ponte dell’Olio è stato rinviato al 25 luglio. I biglietti acquistati in precedenza saranno validi, come i tagliandi vinti dagli ascoltatori di Radio Sound 95, per la nuova data del 25 luglio.

blank

Il comico di origini sarde, Angelo Pintus è entrato a tutti gli effetti nella grande famiglia di comici di “Colorado” nel 2011 con la sua rubrica “Sfighe”, in cui imita i telecronisti del programma di calcio “Sfide”, successivamente nel 2011 propone un altra rubrica “Non sopporto più” e nel 2012 racconta fatti della sua vita e commenta la pubblicità sempre facendo imitazioni; nel 2013 inizia il tour nei teatri con lo spettacolo” 50 sfumature di Pintus”.

Ecco un piccolo assaggio dello spettacolo “50 sfumature di Pintus” che si terrà il 25 luglio a Ponte dell’Olio  – “Care donne , a differenza di quelle di grigio, le sfumature di Pintus vi faranno ridere . Ma se lo dico io potete non credermi. Fare il comico penso sia molto più facile di quanto altri vogliano farci credere: la comicità è dappertutto…nei politici che litigano, in alcune storie assurde, nei programmi televisivi e nelle pubblicità. Basti pensare che Banderas parla con una gallina che si chiama Rosita! Insomma, mi fanno ridere tante cose, ognuna con la propria sfumatura. Le sfumature di Pintus”.


La tradizionale festa della birra pontolliese quest’anno ha alzato il tiro della proposta, mettendo a punto un programma particolarmente intrigante che sarà ancora una volta ambientato nel verde dell’anfiteatro San Giacomo di Pontedellolio e terrà banco in nove serate consecutive dal 20 al 30 giugno (stop previsto nelle sole date di mercoledì 25 e giovedì 26).

Poche cover, grandi nomi del panorama indipendente nazionale, spazio alle risate e tanta musica originale. Ecco il succodella nuova ricetta. Un cartellone di rilievo che partirà subito in pompa magna, venerdì 20 giugno, con il già chiacchieratissimo concerto dei torinesi Motel Connection, il trio electro-rock torinese che vede schierati Samuel dei Subsonica, dj Pisti e l’ex Subsonica PierFunk al basso.

Mancano in zona dall’ottobre 2010 (inaugurarono trionfalmente il corso dell’ultima, sfortunata gestione del Fillmore) e porteranno sul palco l’ultimo album Vivace e i loro successi. Il 21 si passerà al caldo impasto di reggae, soul e hip-hop della big band cremasca Good Vibe Styla (a scortarli in console, i dj della Sunwise Family) e il 22 al poprock d’autore di Zibba & Almalibre, forti del Premio della critica “Mia Martini” e del Premio Sala stampa “Lucio Dalla” incassati all’ultimo Sanremo dal singolo d’attacco del sesto album Senza pensare all’estate.

Dopo l’appuntamento tradizionale di lunedì 23 con la Bandaliga & Max Cottafavi, martedì 24 largo alla prima abbuffata di risate con il celebre cabarettista Angelo Pintus nel suo più recente spettacolo 50 sfumature di…Pintus. Il secondo weekend ripartirà venerdì 27 dal reggae e ska dei mitici The BlueBeaters (che celebrano 20 anni di storia e faranno impazzire il “dancefloor” anche senza l’ugola di Giuliano Palma), spalleggiati dai nostrani The Scala’s Big 9 e dalla Sunwise Family. Sabato 28 si tornerà all’“indie” con la tappa piacentina del tour Costellazioni de Le Luci della Centrale Elettrica, progetto musicale del cantautore ferrarese Vasco Brondi, mentre domenica 29 l’offerta musicale chiuderà puntando su un cavallo vincente, i nostri Cani della Biscia – appena usciti col nuovo disco Il giardino dell’Enel – gli immancabili fuochi artificiali e il djset del duo nostrano Fat Combo. Epilogo teatrale scoppiettante, lunedì 30, con il ritorno dei Legnanesi e il loro ultimo spettacolo La vita è fatta a scale, transitato quest’inverno al Politeama e destinato a registrare un altro tutto esaurito.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank