Acer, lanciato il bando per trovare un nuovo mediatore sociale

 L’Acer di Piacenza si appresta a selezionare n. 1 figura per l’assunzione , con contratto a tempo determinato della durata di 12 mesi, eventualmente rinnovabili, con profilo di "collaboratore gestionale addetto ad attività di mediazione sociale", ai sensi del vigente CCNL Federcasa. L’orario di lavoro è articolato su cinque giornate lavorative per un totale di 36 ore settimanali da svolgersi nell’ambito dell’orario di lavoro interno. La figura professionale individuata sarà destinata prioritariamente allo svolgimento dell’attività di mediazione sociale che comporta: 
– l’intercettazione, la prevenzione e la gestione delle domande di mediazione dei conflitti all’interno del patrimonio abitativo gestito da Acer; 
– la lettura e l’interpretazione delle situazioni di conflitto; 
– l’approccio alla soluzione di controversie relative alla conduzione degli alloggi e dei  rapporti di vicinato; 
– l’accompagnamento e la condivisione di un rapporto di vicinato; 
– la presenza sul territorio; 
– la collaborazione con le funzioni competenti di Acer nella progettazione e realizzazione di iniziative volte a migliorare il clima ambientale negli immobili gestiti; 
– il diretto coinvolgimento nei rapporti con i portieri sociali e con il progetto del vicinato solidale. 
La figura potrà altresì, all’occorrenza e su insindacabile giudizio dell’azienda, essere adibita a qualsivoglia attività gestionale-amministrativa compatibile con le declaratorie contrattuali relative al profilo della categoria e del livello di inquadramento. Il candidato selezionato sarà assunto con contratto a tempo determinato della durata di 12 mesi, sottoposto ad un periodo di prova di 30 giorni e inquadrato nella categoria B, livello B2 del CCNL per i dipendenti degli enti pubblici economici aderenti a Federcasa. Appartengono alla categoria B2 i dipendenti che sono in possesso dei requisiti di base, vale a dire conoscenze teoriche ed esperienza pratica adeguate per l’espletamento dell’attività specifica richiesta. La selezione è rivolta agli ambosessi (L. 903/77) e la partecipazione è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all’assunzione da parte dell’Acer di Piacenza. Il contratto è di diritto privato. Per l’ammissione alla selezione sono prescritti i seguenti requisiti:
– essere cittadino italiano, dell’Unione Europea o cittadino straniero purché in regola con le vigenti leggi sull’immigrazione; 
– non avere in corso provvedimenti giudiziari che ostino all’assunzione presso aziende esercenti servizi pubblici; 
essere in possesso di un diploma di scuola media superiore; 
essere dotato di sana e robusta costituzione fisica. 
Costituiscono titoli preferenziali: 
– aver conseguito uni diploma di laurea o una laurea, preferibilmente ad indirizzo sociale, socio-pedagogico, umanistico, psicologico. Altri indirizzi diversi potranno essere considerati da parte di Acer Piacenza, se accompagnati da adeguata e comprovata esperienza nel settore; 
– aver svolto attività similari per un periodo non inferiore a 12 mesi, anche non continuativi, alle dipendenze di soggetti e/o privati, anche no profit; 
– la conoscenza delle lingue straniere, da documentarsi opportunamente; 
– l’avvenuta partecipazione a corsi di comunicazione; 
– essere in possesso di patente di guida per autoveicoli. 
La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere redatta sugli appositi moduli a stampa da ritirare presso l’Urp dell’Acer di Piacenza in Via XXIV Maggio n. 26/28 – Piacenza, oppure scaricabili dal sito Internet dell’Acer www.acerpiacenza.it e dovrà pervenire allo stesso indirizzo, entro venerdì 11 luglio 2014. 
Le domande potranno essere presentate di persona presso i nostri uffici entro le ore 13.30 dell’ultimo giorno previsto, oppure via fax (0523755020), oppure via email all’indirizzo istituzionale acerpiacenza@acerpiacenza.it entro le ore 24.00, oppure a mezzo posta ordinaria. 
Per esigenze di ordine amministrativo, potranno non essere prese in considerazione le domande che comunque dovessero pervenire all’Azienda oltre tale termine, anche se trasmesse a mezzo servizio postale o in qualsiasi altra forma. Le domande presentate prima del presente avviso non saranno tenute in considerazione. Il modulo a stampa di domanda, comprensivo dell’informativa e del consenso del candidato al trattamento dei dati nel rispetto del D. Lgs. 196/03, dovrà essere correttamente compilato in ogni sua parte ed essere sottoscritto dall’interessato, là dove previsto, a pena di inammissibilità della domanda. 
Alla domanda dovrà essere inoltre allegata copia di documento d’identità del candidato in corso di validità. La selezione verrà effettuata sulla base della valutazione del curriculum vitae e di un eventuale successivo colloquio atto a valutare l’idoneità del candidato in relazione al posto da ricoprire, con particolare riferimento all’attività prevista nel presente avviso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank