Altro acquisto in casa Pro Piacenza: arriva Fabio Aliboni

Altro colpo in casa rossonera. Il Pro Piacenza del presidente Scoresetti, una volta ottenute le rassicurazioni necessarie sulla prossima partecipazione alla Lega Pro si è gettato anima e corpo nel mercato, indispensabile per costruire una squadra che possa puntare alla salvezza anche in una situazione che rischia di essere compromessa sin dalle origini, se si considerano gli 8 punti di penalità inflitte al Pro Piacenza a causa del Caso Santi.
Dopo aver ingaggiato nelle scorse ore l'ex attaccante della Pro Patria Diego Mella, il DS Francani ha chiuso per l'ex centrocampista della Lucchese, classe '88, Fabio Aliboni
Aliboni ha mosso i suoi primi passi in serie D con il Vara, era il 2005-2006. Poi una stagione in B con lo Spezia dove però non trova mai il feeling con il terreno di gioco. Poi tanta C2. Dal 2007 al 2011 rimane in questa categoria, vestendo le maglie di Castelnuovo Garfagnana e Valenzana. Nella stagione 2011/2012 si trasferisce in Toscana, alla Lucchese. Dopo un anno di transizione torna da protagonista nel 2012/2013 con ben 29 presenze in serie D e 5 reti. Nel campionato appena trascorso di reti ne ha realizzate ben 9 a fronte di 30 presenze. 
Oltre a Mella e Aliboni i rossoneri hanno  recentemente chiuso per i 4 giovani Ballarini (ex giovanili Hellas Verona), Sanè (giovanili del Chievo), Ignico (ex giovanili del Torino), i 3 giocano in difesa, e Ravasi (ex giovanili Monza). A loro si è aggiunto Bini, ex Piacenza e Mantova ed il suo compagno di squadra Schiavini.
Conferamti, mister Arnaldo Franzini, Pasaro, Donnarumma, Rieti, Silva, Castellana e, ovviamente, Matteassi

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank