Concerto Blues, Soul e Gospel della cantante afroamericana Shanna Waterstown

La suggestiva piazza alta di fronte alla chiesa di Sant’Agata a Rivergaro (PC) ospiterà venerdì 25 luglio alle ore 21:15 il concerto Blues, Soul e Gospel della cantante afroamericana Shanna Waterstown, preceduta dal “Blues Ensemble” della Milestone School of Music, diretto dal docente di chitarra Carmelo Tartamella. Il concerto è gratuito, come tutti quelli della rassegna “Summertime in Jazz 2014”, organizzata dal Piacenza Jazz Club in stretta collaborazione con il Comune di Rivergaro e il Centro di Lettura di Rivergaro, con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano e della Camera di Commercio di Piacenza, il Patrocinio dalla Provincia di Piacenza e dalla Regione Emilia-Romagna. Ad accompagnare la performance di Shanna Waterstown in questo suo lungo tour italiano saranno The Hawks, gruppo composto da Carmelo Tartamella alla chitarra, Lucio Omar Falco al basso e Luigi Scuri alla batteria.

Questa versatile cantante si diverte a spaziare tra i generi, toccando il Gospel e il Jazz, il Blues e R&B e le riesce davvero, in virtù di una notevole voce, che riesce sempre a conquistare il pubblico, imponendosi al contempo all’attenzione degli specialisti. La sua marcia in più sono un volto e un sorriso capaci di illuminare da soli l'intero palco uniti a una presenza scenica mozzafiato. Oltre ad interpretare con bravura gli standard Jazz e i pezzi Blues arricchiti da note Funk, Soul, Disco e Rhythm and Blues, una peculiarità importante di Shanna Waterstown è quella di essere lei stessa una compositrice. Il suo album dal titolo “Inside My Blues” è composto interamente da brani di cui è autrice, produttrice e interprete, ispirati alle esperienze della sua vita come donna, madre e moglie, in cui racconta delle sue radici. In questo lavoro è stata affiancata da grandi musicisti come Boney Fields. Un secondo CD, “A Real Woman” del 2011, le ha permesso di aumentare la sua popolarità sia in America che in molti stati europei.

Ma appena può Shanna ritorna al suo primo amore che è il palcoscenico, dove riesce a dare il meglio di sé. La sua biografia infatti la vede partire dal profondo sud degli Stati Uniti, dove è nata e dove dall’età di 10 anni cantava Spirituals e Gospel nella sua chiesa ogni domenica, ascoltando Jazz e Blues a casa, per approdare prima a New York, dove si esibisce nei musical "off Broadway”, quindi a Parigi, dove infiamma il pubblico dei grandi cabaret. Ha poi girato gli States e l'Europa, con il privilegio di aprire i concerti di famosi artisti come James Brown, Matt Bianco, Buddy Guy, Maceo Parker, i Louisiana Red e Mud Morganfield, solo per citarne alcuni.

Non c'è dubbio che sarà ancora una volta grazie alla sua voce eccezionale che riuscirà a sedurre tutti gli amanti della musica nera americana, portandoci nella terra del Blues.

In caso di maltempo il concerto si terrà alla Casa del Popolo di Rivergaro. Tutte le info in tempo reale su www.summertimejazz.it e sulla pagina www.facebook/summertimeinjazz oppure sul profilo Twitter www.twitter/pcjazzclub e attraverso l’hashtag #summertimeinjazz.

Domenica 27 luglio alle ore 16.30 è prevista la partenza della prima delle due escursioni a ritmo di Jazz che l’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità dell’Emilia Occidentale (Parchi del Ducato) vuole offrire a chi voglia scoprire meglio il Parco dello Stirone e Piacenziano, in occasione di questa prima edizione di “Summertime in Jazz”. La passeggiata prevede di arrivare sul monte Giogo di Lugagnano Val d’Arda, accompagnati dalla guida della Cooperativa Sociale Eureka, dove si esibirà lo Stefano Sanità Trio. Anche queste escursioni sono gratuite, è consigliata la prenotazione mandando una mail a m.rossi@parchiemiliaoccidentale.it o un sms al 335.403921.

La tappa successiva di “Summertime in Jazz” è indubbiamente uno degli appuntamenti più attesi dell’estate piacentina: il 29 luglio sempre alle 21.15 arrivano nel borgo di Castell’Arquato, in Piazza del Municipio, il duo Musica Nuda, formato da Petra Magoni e Ferruccio Spinetti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank