Il Lions Club di Bettola Valnure consegna il premio “I sassi del Nure”

Il Lions Club di Bettola Valnure per il nono anno consecutivo consegna il premio “I sassi del Nure” e offre alla cittadinanza un “Concerto Lirico Vocale”; l'appuntamento è fissato per sabato 2 agosto 2014 alle ore 21.15 a Bettola (PC) presso il Santuario della Madonna della Quercia. 
Istituito nel 2006 in memoria di Tarcisio Ferrari, Socio Fondatore del Club Lions di Bettola Valnure, questo premio racconta, con forte simbologia, il profondo e viscerale legame che Ferrari aveva col territorio ed è costituito, infatti, da un sasso prelevato dal fiume Nure e posto su un piedistallo.
Il riconoscimento celebra un'associazione o una persona benemerita che si sia distinta a livello nazionale nel suo ambito di riferimento; quest'anno “I sassi del Nure” viene assegnato al Coro “Ana Valnure”, che nel 1985 realizzò un gemellaggio con la sezione di Piacenza dell'Associazione Nazionale Alpini in congedo, diventando di fatto la voce degli Alpini di Piacenza. 
Scomparso da poco il Direttore Musicale Don Gianrico Fornasari ora il Coro è diretto dal M° Mazzoni.
Il “Concerto Lirico Vocale” è stato organizzato dal Lions Club di Bettola Valnure in collaborazione con l'Associazione Amici della Lirica di Piacenza e ad esibirsi nel Santuario della Madonna della Quercia saranno il soprano Stefanna Kybalova e il tenore Valter Borin, accompagnati al pianoforte dal M° Milo Martani; il concerto sarà presentato da Alessandro Bertolotti, Direttore Artistico degli Amici della Lirica di Piacenza.
Stefanna Kibalova, originaria di Sofia, e Valter Borin, nato a Monza, sono due artisti di fama internazionale che il pubblico di Piacenza e provincia hanno già avuto l'occasione e la fortuna di apprezzare nelle loro performance, sempre di altissimo livello. 
Il programma, che si profila vario e appassionante con arie d'opera e musica sacra, offrirà l'occasione anche di poter ascoltare meravigliosi brani per solo pianoforte interpretati dall'eccellente Maestro Milo Martani e … non solo!
Si ricorda che l'evento è gratuito e aperto a tutta la cittadinanza, che si ringrazia fin d'ora per l'affetto col quale parteciperà a questa splendida serata.

blank

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank