La Girlesque Street Band a Bobbio nel Summertime in Jazz

Fine luglio scoppiettante a Bobbio grazie al passaggio della Girlesque Street Band, che marcerà giovedì 31 luglio per le caratteristiche e piacevoli strade e piazze del centro storico di Bobbio a partire dalle ore 21.15. L’esibizione rientra nelle iniziative del Summertime in Jazz, la rassegna estiva itinerante organizzata dal Piacenza Jazz Club con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano e della Camera di Commercio di Piacenza, insieme al Comune di Bobbio ed è patrocinato dalla Provincia di Piacenza e dalla Regione Emilia-Romagna.
Ad animare la serata estiva in uno dei centri turistici di maggior rilievo della nostra provincia penserà questa formazione composta da 14 giovani e simpatiche ragazze provenienti da tutti gli angoli della Toscana, riunite in un progetto di “funky marching band” in stile americano. Le Girlesque sono: Morena Strollo al sax alto, Ylenia Santacroce, Adele Odori, Clara Andreeti, Veronica Bartalucci, Chiara Sampieri al sax tenore, Chiara Giola, che si alterna con Dafne Castellani, al sax baritono, Rosa Rago, Alice Noris al trombone, Federica Martinelli, Victoria Martinez, Giada Giglioli, Luna Prosperi, Daniela Ranzetti alle percussioni. 
Le Girlesque si aggireranno per il centro storico di Bobbio facendolo risuonare di ritmo e di allegria con la loro musica che miscela elementi Funk e Latin, con un effetto frizzante di grande vivacità e scatenando negli ascoltatori un irrefrenabile desiderio di muoversi e ballare insieme a loro.
Si differenziano da una banda tradizionale perché, nel corso della loro esibizione, le ragazze presenteranno un vero e proprio spettacolo ad alto impatto scenografico, dove la musica sarà accompagnata da coreografie come nelle “marching band” d’oltreoceano, che si sono diffuse moltissimo soprattutto nel panorama statunitense delle High School e delle Università, esibendosi solitamente all’interno dei campi da football o da baseball. Il loro riferimento italiano è senza dubbio la band caposcuola di questo genere, i Funk Off, ospiti in due edizioni passate del Piacenza Jazz Fest, ma le Girlesque, oltre a convertire la band completamente al femminile, riescono con la loro energia ad incuriosire maggiormente e a trasmette un grande entusiasmo al pubblico che, solitamente, le accompagna per tutto il percorso della loro sfilata, sfoderando decine di telefonini trasformati per l’occasione in macchine fotografiche per inviare immediatamente agli amici la loro performance. Le Girlesque, nel corso delle loro numerose esibizioni in giro per la nostra penisola, sono riuscite a portare in omaggio al pubblico che, volontariamente o fortuitamente, si è trovato sulla loro strada, abbondanti quantità di buonumore e di aria di festa, in questo caso perfetta per festeggiare l'estate al suo apice. 
Come si può supporre dal loro nome, si rifanno al genere del Burlesque a cui strizzano l'occhio con spirito giocoso, a partire, ad esempio, dalle divise che indossano.
In caso di maltempo il concerto verrà rimandato a data da destinarsi.

blank

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank