Vittorino, nessuna medaglia ma comunque un buon inizio

 Nessuna medaglia ma comunque un buon inizio per gli atleti della Vittorino da Feltre di scena ai Campionati Italiani giovanili di nuoto della categoria Ragazzi, iniziati oggi a Roma. I ragazzi allenati da Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi, Andrea Frovi e Gianluca Parenzan, infatti, pur non salendo sul podio sono riusciti comunque a mettere a segno buoni risultati e soprattutto a far segnare interessanti riscontri cronometrici. 
Il primo biancorosso a scendere in vasca è stato Francesco Vacca, che nella gara dei 200 dorso, pur non centrando la finale, ha ottenuto un buon 29º posto facendo segnare il suo nuovo personale con un crono di 2'14",57.
Gara senza finale anche per Emanuela Tortomasi nei 100 farfalla; la giovanissima atleta biancorossa si è accontentata del 35º posto e di buon riscontro cronometrico pari a 1'07",90 al di sopra del suo tempo migliore. Per Emnuela è stata poi la volta della selettiva prova dei 200 stile libero, gara in cui la promettente atleta biancorossa non è riuscita ad accedere alla finale ottenendo comunque un buon 31º posto con il tempo di 2'12",40. Nella stessa gara, trentaquattresimo posto finale per Rebecca Molinelli attardata di poco più di mezzo secondo dalla compagna di squadra (2'13",13 il suo tempo che non migliora il suo personale). 
Buona prestazione, anche per la staffetta 4 x 100 stile libero femminile composta dalla Tortomasi, dalla Molinelli, da Martina Finetti e da Margherita Carini: undicesimo posto finale con cronometro fermo sul tempo di 4'10",93. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank