Tamponamento tra camion in A21, muore autista piacentino di 48 anni

E’ un piacentino di 48 anni, Maurizio Ferri, residente a Coli, l’uomo deceduto nel tragico incidente di questa mattina, giovedì 4 settembre, lungo l’autostrada A21 nella tratta tra Castelsangiovanni e Piacenza direzione Piacenza. Per motivi ancora al vaglio della polizia autostradale di Alessandria, tre mezzi pesanti si sono scontrati in un tamponamento che non ha lasciato scampo al 48enne, rimasto incastrato tra le lamiere accartocciate dell’abitacolo. Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per estrarre l’uomo, ma il suo cuore aveva già cessato di battere. Illesi invece gli altri due autisti. L’uomo viaggiava a bordo di un tir che trasportava componenti in metallo quando i camion che viaggiavano davanti al suo si sono schiantati. Il piacentino non è riuscito a frenare in tempo e il suo mezzo è andato a sbattere violentemente contro la coda del mezzo pesante che lo precedeva e che gli ha improvvisamente bloccato la strada.

 


Maxi-tamponamento sull’A21, muore un camionista

Gravissimo incidente questa mattina intorno alle 11,30 in A21 costato la vita a un uomo. Si è trattato di un tamponamento che ha coinvolto tre mezzi, avvenuto nel tratto tra Castelnsagiovanni e Piacenza Sud. Nulla da fare per un camionista rimasto incastrato nell’abitacolo. Sul posto due ambulanze, vigili del fuoco e forze dell’ordine.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank