Nascondono nel passeggino 400 euro di merce rubata, denunciate due moldave

Tenta di non pagare 20 euro di formaggio e cioccolato al Sigma di Borgofaxhall. Fermata dalla vigilanza una donna rumena di 37 anni che, in compagnia della figlia di 13 anni, ha tentato ieri pomeriggio di nascondere la merce. Una volta scoperta, però, ha accettato di pagare evitando così la denuncia.

blank

Due moldave di 23 e 25 anni hanno invece tentato di nascondere ben 400 euro di merce nel passeggino della bimba di una delle due. E' accaduto sempre ieri pomeriggio all'Esselunga di via Conciliazione. Scoperte dagli addetti alla sicurezza sono state fermate: nel passeggino i vigilanti hanno trovato di tutto, dal materiale per la scuola, agli alimenti, passando per cosmetici e accessori per Ipad. Le due donne sono state denunciate.

Furto anche da Pittarosso a Borgofaxhall. Un uomo e una donna di origine iraniana, entrambi di 28 anni, hanno cominciato ad aggirarsi tra gli scaffali. Dopo pochi minuti, facendo finta di nulla e continuando a parlare tra loro in iraniano, si sono diretti alle casse ma sono stati fermati dai commessi. Effettivamente nello zainetto che l'uomo portava sulle spalle i due avevano nascosto un paio di scarpe da 35 euro e un paio di ciabatte da 20 euro.  Sono stati denunciati per furto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank