Bici contromano, 89 incidenti in 8 anni. Putzu (FI): “Rivedere il decreto”

“Il decreto che permette alle bici di viaggiare contromano ha avuto effetti dannosi”. Lo dice Filiberto Putzu, consigliere comunale di Forza Italia – Gruppo Misto che ha presentato un’interrogazione per conoscere i numeri degli incidenti stradali che hanno visto protagonisti i ciclisti. “Sono numeri impressionanti, si parla di 89 incidenti in 8 anni, e stiamo parlando solo di ciclisti che in quel momento viaggiavano contromano. Incidenti seri se si considera che il numero totale di giorni di prognosi è di 1.007”.

L’intervento di Putzu giunge proprio in concomitanza con la 13a edizione della Settimana europea della mobilità: “Bisogna uscire dalla logica automobilisti contro ciclisti, nessuno è contro i ciclisti e io per primo appena posso circolo in bicicletta. Piuttosto è questione di correttezza e rispetto delle regole: non si possono avere solo diritti, esistono anche i doveri ed è dovere del ciclista rispettare il codice della strada”.

“Permettere alle bici di circolare contromano significa mettere in discussione il codice della strada, motivo per cui il decreto va nettamente rivisto: al massimo si dovrebbe consentire il transito delle bici contromano solo in alcune specifiche che garantiscano la sicurezza del ciclista”. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank