Ubriachi devastano a bottigliate la vetrina di una pizzeria in via Pozzo

Rompono la vetrata della pizzeria dove avevano appena cenato e scappano. E' accaduto ieri sera attorno alle 23 alla pizzeria di via Pozzo. Pochi minuti prima il proprietario, un egiziano, aveva deciso di allontanare dal locale due ragazzi che, visibilmente alterati dall'alcol avevano chiesto un altro giro di bevute. Pronta la risposta dei due che, appena usciti dalla pizzeria, hanno recuperato alcune bottiglie di vetro da un cassonetto limitrofo, rompendole contro la vetrata. Dopo essersi dati alla fuga, uno dei due è stato però raggiunto da una volante della polizia e identificato successivamente dal proprietario della pizzeria. Per lui, marocchino di 31 anni con precedenti alle spalle ma regolarmente in Italia, è scattata la denuncia per danneggiamento aggravato in concorso e ubriachezza molesta.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank