Raid in un’officina di Fiorenzuola: rubati pc, una bici e un’auto

Ingente furto l'altro giorno in un'officina in località Barabasca di Fiorenzuola d'Arda. Ignoti si sono introdotti nella notte tra giovedì e venerdì nell'autorimessa e hanno compiuto un vero e proprio saccheggio. Hanno rubato una Volkswagen Golf di proprietà del titolare, due computer portatili e una bicicletta. Non contenti hanno anche sottratto un vasto numero di attrezzi da lavoro. Il proprietario dell'officina si è accorto del furto la mattina successiva e non ha potuto fare altro che contattare i carabinieri che ora indagano su quanto accaduto.

blank

Un bottino ingente, soprattutto per quanto riguarda l'automobile: "E' la vettura che rappresenta il danno maggiore – spiega Alfredo Sfulcini, il titolare dell'attività – abbiamo diramato foto del mezzo nella speranza che sia ancora qui nel Piacentino e che qualcuno possa riconoscerla (VEDI FOTO)".

"Sono entrati dal retro sfondando la cancellata e le reti, poi sono entrati dalla porta di sicurezza riuscendo a forzare anche l'ingresso dell'ufficio da cui hanno rubato le chiavi dell'automobile e 80 euro in contanti. Poi hanno preso di mira l'autorimessa rubando attrezzi che noi usiamo per lavori leciti, ma che in mano a criminali possono trasformarsi in veri e propri oggetti da scasso".

"Avevamo già subito un furto alcuni mesi fa, in quell'occasione ci avevano rubato un furgone. Un furto così importante non l'avevamo mai subito. Ti senti scoraggiato perché ti rendi conto di essere vulnerabile, e sai che purtroppo, anche se dovessero acciuffare i responsabili, difficilmente la legge li metterà in condizione di non rubare più".

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank