Nel garage collezione di bici rubate, moldavo denunciato per ricettazione

Ricettazione. E’ l’accusa di cui deve rispondere un cittadino moldavo sorpreso l’altro pomeriggio dalla polizia mentre caricava sull’auto una bicicletta che gli inquirenti presumono essere stata rubata. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio, 23 settembre, intorno alle 16 nella zona di via Roma. A chiamare gli agenti un cittadino insospettito dal fare dello straniero che inizialmente confabulava con altri due uomini per poi caricare il mezzo a due ruote.Nel suo garage, poco dopo, la polizia ha trovato altre cinque biciclette anche loro, si sospetta, provento di furto. Ora gli inquirenti fanno appello a chiunque riconosca la propria bicicletta a recarsi in questura per recuperare il mezzo (NELLA FOTO).

Un tunisino di 24 anni è stato denunciato per possesso abusivo di arma. Il nordafricano è stato sorpreso la scorsa notte sul Pubblico Passeggio. Addosso gli è stato trovato un coltello a serramanico nel marsupio.

La polizia ha rintracciato ieri sera all'hotel Vip un albanese di 29 anni sul quale pendeva una condanna agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti. Ora sconterà al carcere di Piacenza la pena di un anno e cinque mesi di reclusione, quanto gli rimaneva insomma della sua condanna. L'uomo aveva commesso i reati a Firenze e lì avrebbe dovuto scontare la pena: da giugno però non veniva controllato ed è stato fermato ieri a Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank