Poliziotti picchiati, Guidesi (Lega): “Città insicura, sindaco immobile”

“Risse, furti e forze dell’ordine aggredite. La cronaca ogni giorno conferma che Piacenza è una città insicura. E il sindaco sta colpevolmente voltando la testa dall’altra parte”. Così il deputato della Lega Nord, Guido Guidesi, esprimendo la propria "solidarietà" agli agenti aggrediti, questa mattina in via Riva, da un gruppo di ecuadoriani ubriachi.

“Stupisce che Dosi, nonostante i continui e allarmanti fatti di cronaca, ancora non abbia pensato a mettere mano al problema. Serve una strategia di contrasto, la città ha urgente bisogno di politiche di tolleranza zero: controlli a tappeto, verifiche sulle residenze agli immigrati, strette su negozi etnici e luoghi di ritrovo ‘sensibili’, stop all’accoglienza di clandestini, pattuglie miste, collaborazioni strette con le associazioni di quartiere, controlli di vicinato.  

E’ chiaro che l’immigrazione incontrollata e mal gestita sta generando problemi per la sicurezza e sta causando enorme allarme sociale. Di questo il governo è il principale responsabile. Con l’operazione Mare Nostrum Renzi e Alfano stanno alimentando rischi e paure, il loro governo è pericoloso”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank