In un locale con tre pitbull, crea il caos e insulta i carabinieri. Arrestato

Un uomo italiano di 47 anni, con precedenti alle spalle, è stato arrestato ieri sera, domenica 12 ottobre, per resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è entrato al Bocciodromo di San Nicolò con la bellezza di tre cani razza pitbull al guinzaglio e ha cominciato a intimorire e infastidire i clienti creando scompiglio. Il titolare dell'esercizio ha deciso così di chiamare i carabinieri che sono immediatamente giunti sul posto. Al loro arrivo però, il 47enne ha cominciato a insultarli, minacciarli e spintonarli. I militari lo hanno così bloccato e portato in caserma dove gli è stato notificato l'arresto. Non è chiaro se i cani fossero di proprietà del 47enne, comunque sia gli animali sono stati sequestrati e affidati ad una struttura specializzata.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank