Serie C, il Fiorenzuola supera il Castenaso

Fiorenzuola batte il primo colpo. Al termine di una gara ricca di colpi di scena, il quintetto guidato da Gigi Brotto piega Castenaso, una delle squadre a punteggio pieno, e raccoglie i primi due punti della stagione. Decisivo il canestro realizzato da Garofalo a due secondi dalla sirena finale. La gara inizia male per Fiorenzuola, frenato dalla tensione in fase realizzativa. Il primo quarto è tutto per Castenaso, che chiude con nove punti di vantaggio (12-21). Nella seconda frazione Garofalo e compagni cambiano letteralmente marcia e mettono pressione agli avversari, che vanno in difficoltà. All’intervallo Fiorenzuola ha un punto di vantaggio, ma la partita resta aperta a tutte le soluzioni. Nella terza frazione l’equilibrio non si spezza e  Castenaso alla mezzora ha tre punti di vantaggio (48-51). Verdetto rimandato all’ultimo quarto, che vede Fiorenzuola allungare. Ma Castenaso reagisce e trova il pareggio a una manciata di secondo dalla fine. La palla scotta, ma Garofalo riesce a mantenere la necessaria freddezza e a due secondi dalla fine infila il canestro che fa esplodere il PalaMagni.

blank

“Sono contento prima di tutto per i ragazzi – spiega coach Gigi Brotto al termine della partita – perché meritavano questa soddisfazione, e poi per la società, che non ci ha mai fatto mancare il suo sostegno. Ai ragazzi avevo chiesto di dare tutto e così è stato. Di fronte avevamo un’ottima squadra, che ha saputo reagire anche quando, nel finale, eravamo riusciti a piazzare un piccolo break. Ma con il cuore e con il carattere siamo riusciti a ottenere quella vittoria che noi tutti volevamo. Ora possiamo lavorare con più tranquillità per crescere e migliorare ancora”.

Fiorenzuola 70 – Castenaso 68

Fiorenzuola: Canali, Sichel 2, Moscatelli 12, Roma 4, Avanzini Fi. 12, Vecchio 14, Zerbini ne, Avanzini Fa. 10, Garofalo 11, Castagnaro 5. All. Brotto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank