Ghilardelli (Lega Nord): “Più sicurezza e maggiore attenzione all’agricoltura”

“Agricoltura e territorio sono due elementi centrali dell’economia e della tradizione della nostra provincia, per questo è importante che gli amministratori tocchino con mano i problemi di chi lavora su e con il territorio”, commenta Manuel Ghilardelli, candidato della Lega Nord alle prossime elezioni regionali del 23 novembre, a margine di un incontro avvenuto questa mattina con alcuni imprenditori agricoli del piacentino.

Attenzione ai territori di montagna, maggiore sicurezza, sostegno all’agroambiente e ai giovani, sono questi i temi affrontati nel corso del colloquio che ha contribuito a stringere ancora di più il rapporto creatosi negli anni di attività come Assessore Provinciale all’Agricoltura, e che ha permesso di evidenziare alcune necessità non trascurabili.

Sostegno ai territori di montagna – Gli imprenditori agricoli che lavorano sulle nostre montagne ricoprono un ruolo fondamentale nel presidio del territorio e le istituzioni devono sostenerli per evitare che, schiacciati da imposte gravose e alte spese di conduzione, abbandonino le zone più difficili della nostra provincia.

Sicurezza – Importante attivare misure ad ampio spettro volte al miglioramento delle condizioni di sicurezza territoriale e di salvaguardia delle strutture aziendali (servizi di vigilanza, sistemi integrati di videosorveglianza, polizze assicurative specifiche ).

Sostegno all’agroambiente – Necessità di un sostegno che qualifichi l'operato degli imprenditori agricoli rendendoli protagonisti di una attività capace di produrre salvaguardando il territorio e l'ambiente.

Ricambio generazionale – “La provincia di Piacenza si distingue da qualche anno per l'elevato numero di giovani che si affacciano al mondo produttivo agricolo e in tal senso è importante continuare il lavoro iniziato con l’amministrazione provinciale”, prosegue Ghilardelli, – “con il quale abbiamo rafforzato il ricambio generazionale concedendo, solo negli ultimi due anni ben 37 premi di primo insediamento per 1.500.000 € (211 nell'intero mandato per più di 8 milioni di €)”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank