Sanità, Callori (Forza Italia): “Tagliare i costi inutili della burocrazia”

"Le affermazioni della candidata del Partito Democratico Paola Gazzolo in merito alla riorganizzazione della sanità piacentina, con particolare riferimento all’ospedale di Fiorenzuola, lasciano molto perplessi per moltepici motivi. Le critiche all’attuale sistema possono essere rimandate al mittente, assessore regionale negli ultimi cinque anni nella Giunta Errani. Non si comprende, infatti,  come la riduzione ad un unico direttore regionale e la contemporanea assunzione di cinque direttori tecnici possa essere definita un risparmio. Alle decisioni fatte calare dall’alto, è ora di rispondere ascoltando il territorio: mi riferisco in particolare al lavoro che svolge quotidianamente il Comitato per l’ospedale di Fiorenzuola, le cui richieste insieme a quelle dei Sindaci del territorio sono rimaste come sempre finora inascoltate. E’ ora di tagliare i costi davvero inutili della burocrazia e di una spesa pubblica che grava sulle tasche dei cittadini, a cui va restituito e difeso il diritto all’assistenza e alla cura. Soprattutto, è ora di rivedere la politica di centralizzazione delle risorse, garantendo alla nostra provincia il primato di qualità che le spetta".

Fabio Callori, candidato regionale Forza Italia

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank