Lite con la fidanzata, poi la prende a schiaffi e la rapina della borsetta

E' di rapina l'accusa per un uomo piacentino di 40 anni che al culmine di una lite ha aggredito e rapinato la giovane fidanzata 20enne. Tra i due è nata una vivace discussione mentre passeggiavano in via Nicolini. Quando la situazione è divenuta particolarmente accesa, il 40enne non ha trovato di meglio da fare che iniziare a prendere a schiaffi la ragazza per poi strapparle la borsetta e fuggire. La 20enne ha così chiamato la polizia raccontando quanto accaduto. Gli agenti hanno rintracciato l’uomo, che nel frattempo aveva già abbandonato per terra la borsa sottratta poco prima, Per lui è scattata la denuncia per rapina.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank