Foti: “Intitolare a Luigi Gorrini una base aerea”

"Con la morte del piacentino Luigi Gorrini, Medaglia d'Oro al Valore Militare, l'Aeronautica Militare perde uno dei suoi personaggi più rappresentativi ed eroici, protagonista di leggendari duelli aerei nella seconda guerra mondiale: un indomito asso del cieli della Regia Aeronautica che in successivi difficili e tragici momenti aderì con convinzione all'Aeronautica Nazionale Repubblicana.", lo sostiene l'ex parlamentare piacentino Tommaso Foti (Fd'I-AN).                                         " Il Ministero della Difesa – prosegue la nota – mostri oggi riconoscenza nei confronti di un Militare il cui valore e coraggio sono entrati, da lustri, nella leggenda. Le istituzioni piacentine, al tempo stesso, sostengano con forza e determinazione la richiesta che ho rivolto al Ministro della Difesa Roberta Pinotti, affinché l'Aeronautica Militare intitoli una base aerea alla Medaglia d'Oro al valore Militare Luigi Gorrini. "
" E' un atto dovuto dello Stato – conclude Foti – ad un Militare che ha onorato la divisa dell'Aeronautica, portata sempre e comunque a testa alta; è un riconoscimento alla terra piacentina che a Luigi Gorrini ha dato i natali e che ospita la base militare di San Damiano, che tale deve continuare a rimanere."