Gazzolo e Ghisoni (Pd) incontrano il mondo della sanità

Un affollato incontro con gli operatori della sanità piacentina al Point elettorale di via S. Antonino per i candidati alle elezioni regionali del Partito Democratico Paola Gazzolo e Alessandro Ghisoni.

Il mantenimento dei già avanzati standard regionali della sanità e l'adeguamento ai nuovi bisogni della società al centro del programma rilanciato dai candidati piacentini. Con una proposta per migliorare la qualità della vita e del lavoro degli operatori sanitari: la realizzazione di un asilo aziendale al servizio dell'Ausl piacentina.

Paola Gazzolo ha spiegato come la Regione abbia già indicato con gli ultimi ingenti stanziamenti all'azienda sanitaria di Piacenza gli indirizzi di miglioramento del sistema sanitario: “Innanzitutto la stabilizzazione dei precari, l'ampliamento dell'orario degli ambulatori specialistici alla sera e nei festivi per incrementare l'accessibilità alle prestazioni e ridurre le liste di attesa. Importante anche la decisione di aumentare gli assegni di cura”.

Anche Ghisoni ha parlato dell'estensione di alcuni servizi: “Voglio portare la mia esperienza maturata da sindaco a livello regionale, con l'imperativo di ampliare i servizi in maniera più capillare sul territorio, come l'esperienza delle case della salute. Un'altra realtà che voglio portare ad esempio nella dimensione dei servizi sociali è quella dell'asilo che abbiamo creato a I Casoni di Gariga, per le famiglie che lavorano nel polo industriale. La stessa logica potrebbe essere estesa in altri contesti. In questo senso potremo valutare il progetto di realizzare un asilo aziendale per i dipendenti pubblici dell'Ausl per facilitare il lavoro dei genitori ed incentivare la natalità”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank