La Carrarese batte 4 a 0 il Pro Piacenza. Rossoneri in 9 nel secondo tempo

Pesante sconfitta, ma solo nel punteggio per il Pro Piacenza a Carrara. Nel primo tempo i ragazzi di Franzini giocano un’ottima gara creando diverse occasioni pericolose, ma sulla ripartenza di una di queste vengono puniti dall’implacabile Cellini, che nel secondo tempo andrà a segno altre tre volte. Nella seconda frazione di gioco il Pro Piacenza resta in 9 per le espulsioni di Rieti e Ignico, ma non esce dal match grazie ad Alfonso, miracoloso nel respingere il rigore calciato da Merini. Con la doppia superiorità numerica la Carrarese non si ferma e colpisce ancora il Pro, 2 volte su ripartenza e una di testa da Cellini, veramente in stato di grazia. La squadra rossonera resta ultima in classifica, anche se per il gioco visto nel primo tempo dimostra di valere ben altra posizione nella graduatoria del difficile girone B, di Lega Pro.

Primo tempo 1- 0:

Risultato bugiardo tra Carrarese e Pro Piacenza, con i toscani avanti uno a zero grazie al gol di Cellini. Il gol dei padroni di casa arriva dopo una grande occasione da rete del Pro Piacenza che con Porcino davanti alla porta avversaria non riesce a mettere il pallone in rete. Sulla ripartenza la Carrarese fa male ai rossoneri, arrivando al tiro e alla marcatura con l’ex punta dell’Albinoleffe Cellini. Paura nel finale per un violento scontro di testa tra Castellana e un giocatore avversario. Il difensore del Pro rimane a terra per diversi minuti tra gli sguardi impauriti dei compagni di squadra. Dopo alcuni minuti di apprensione il giocatore si porta le mani al volto, rassicurando tutti, e viene trasportato con la barella negli spogliatoi.

Secondo tempo 4-0.

La gara cambia dopo l’espulsione di Rieti. Il Pro Piacenza in 10 subisce un’altra espulsione con Ignico che ferma in area di rigore con un fallo (dubbio?) Merini. E’ lo stesso Merini a battere il calcio di rigore parato però da alfonso con un vero e proprio intervento miracoloso. I rossoneri in 9 si buttano in avanti sfiorando la rete, ma subiscono il contropiede della squadra avversaria che va ancora a rete per due volte con Cellini.

Film della partita

Secondo tempo:

1′ Per il Pro Piacenza esce Castellana entra Ignico. Il difensore rossonero è stato trasportato all’Ospedale per accertamenti.

13′ Tiro di Ravasi: blocca Calderoni

15′ Punizione dal limite per il Pro Piacenza. Fallo su Ravasi che si stava involando nell’area di rigore della Carrarese. Batte Silva di potenza, ma respinge la barriera della formazione toscana.

20′ Pro Piacenza in 10 per l’espulsione di Rieti. Il giocatore rossonero ha fermato un con un fallo l’attaccante della Carrarese Cellini al limite dell’area di rigore.

21. Espulso Ignico per fallo su Merini. Pro Piacenza in 9. Calcio di rigore per la Carrarese.

22′ Alfonso pare con un grande intervento il rigore battuto da Merini.

31′ Raddoppio di Cellini, anche questa volta su azione di contropiede.

33′ Terzo gol della Carrarese e terzo gol di Marco Cellini, ancora su contropiede. Il Pro Piacenza in 9 uomini gioca generosamente lasciando però ampio spazio alle ripartenze degli avversari.

37′ Quarto gol della Carrarese ancora con Cellini questa volta di testa.

47. Finisce 4 a 0 il match tra Carrarese e Pro Piacenza. Risultato troppo pesante per i rossoneri rispetto a quanto visto in campo.

Primo tempo

4′ Bella incursione sulla destra di Matteassi, ma il suo traversone non trova pronti i compagni.

5′ Per la Carrarese Belcastro sfiora il gol con un’azione personale. Non trova lo specchio della porta.

10 Punizione dal limite di Porcino ribattuta dalla difesa. Matteassi vince un rimpallo entra in area, ma il suo tiro finisce sull’esterno della porta difesa da Calderoni.

11′ Pericolo per il Pro Piacenza. Merlini non trova il pallone da buona posizione nell’area della formazione rossonera.

18′ Gol della Carrarese con Cellini. Sfortunato il Pro Piacenza che prima sfiora il gol con Porcino davanti al portiere avversario, ma sulla ripartenza rimane scoperto suvendo il contropiede e la rete della punta toscana

39′ Grande occasione per il Pro Piacenza con Schiavini che calcia a botta sicura, ma il portiere avversario si supera negando il gol al Pro Piacenza.

44′ Spavento per uno scontro tra Castellana e un giocatore avversario. Il difensore del Pro dopo aver battuto la testa rimane a terra. Dopo alcuni minuti di apprensione il giocatore si porta le mani al volto e viene trasportato con la barella negli spogliatoi.

Pre Partita.

Carrarese – Pro Piacenza si sfidano davanti a poco pubblico a causa delle difficili condizioni meteo che nei giorni scorsi hanno portato nella città toscana pesanti danni con una grossa alluvione. Queste le formazioni: Pro Piacenza: Alfonso Castellana Rieti Bini Porcino Matteassi Aliboni Silva Schiavini Porri Ravasi.

Carrarese: Calderoni Berra Benassi Teso Gorzegno Brondi Castagnetti, Di Sabato Cellini Belcastro Merlini


Alle 14 30 (collegamenti in diretta su Radio Sound 95) il Pro Piacenza scende in campo a Carrara, per sfidare i padroni di casa in occasione della 13esima giornata del campionato di Lega Pro.  Tra i rossoneri  non sarà del match Carboni, infortunato. Il bilancio del Pro Piacenza  delle sei gare disputate in trasferta è di una vittoria, un pareggio e quattro sconfitte; due reti segnate e dieci subite. La carrarese arriva all’incontro dalla sconfitta esterna con l’Aquila. La gara è finita 1 a 0.

Probabili formazioni

Pro Piacenza: Alfonso Castellana Rieti Bini Porcino Matteassi Aliboni Silva Schiavini Porri Ravasi

Carrarese: Calderoni Berra Benassi Teso Lancini Brondi Castagnetti Grahorè Cellini Belcastro Merlini

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank