Copra volley dopo la “meteora” Ruggieri: ora la Finanza vuole vederci chiaro

Dopo le uscite al fulmicotone sugli organi di informazione, c’è l’entrata in scena, silenziosa ma decisa, del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza piacentina. Gli investigatori in borghese delle Fiamme gialle hanno visitato gli uffici della Biancorosso Volley, società a cui fa capo la squadra di pallavolo Copra Piacenza, in questo periodo al centro di una bufera dopo l’ingresso come socio di maggioranza dell'imprenditore Dario Ruggeri che però, a quanto pare, non avrebbe mai versato un euro delle sue quote. Il presidente Guido Molinaroli, oggi di nuovo proprietario del Copra con il 99% delle quote (l'1% è di Monica Uccelli), l’ha querelato; Ruggeri ha fatto lo stesso, depositando una denuncia querela alla Guardia di finanza di Milano. E ora le Fiamme gialle pare proprio che vogliano vederci chiaro. Per iniziare serve documentazione contabile ed è proprio all'acquisizione di tale documentazione che pare fosse finalizzato il blitz delle scorse ore. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank