Non ce l’ha fatta Marco Tagliaferri, 61enne coinvolto nello scontro di Sarmato

Non ce 'ha fatta Marco Tagliaferri, l'uomo di 61 anni residente a Sarmato rimasto coinvolto nel tragico incidente di lunedì scorso, 1 dicembre, lungo la via Emilia Pavese proprio nel Comune di Sarmato. La sua Volkswagen Polo si era scontrata frontalmente contro una Nissan Micra condotta da un uomo di circa 70 anni all'altezza del bivio per Borgonovo. L'anziano non aveva riportato lesioni mentre Tagliaferri aveva riportato un grave trauma cranico con una profonda ferita. Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi tanto da convincere gli operatori del 118 a contattare l'eliambulanza che aveva trasportato il 61enne all'ospedale Maggiore di Parma. E' deceduto ieri, mercoledì 3 dicembre, dopo tre giorni di ricovero nel reparto di Rianimazione. Dipendente presso la stazione ecologica di Castelsangiovanni, Tagliaferri non era sposato e non aveva figli, lascia il fratello Sergio. In un ultimo gesto di generosità l'uomo donerà gli organi. Non è da escludere che all'origine dell'incidente possa esserci stato un malore fatale in seguito al quale il 61enne avrebbe perso il controllo della sua Polo. Ancora da definire la data dei funerali.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank