Serata conclusiva del concorso nel contesto di “Dicembre con noi”

Di solito Santa Lucia porta i regali solo ai bambini. Quest’anno, però, la santa con l’asinello farà felice anche i film-maker. Infatti, pur con qualche giorno di anticipo, l’11 dicembre, al cinema teatro Capitol di Borgonovo, chissà che non sia proprio lei a premiare i finalisti di Cortonovo.Il concorso di corti a tema musicale, promosso dall’associazione Cortonovo e dal Comune di Borgonovo Val Tidone, iniziato quest’estate, e che ha visto l’arrivo di numerosi filmati da tutta l’Europa, giunge alla sua fase conclusiva. E lo fa in grande stile. Con una serata decisamente per tutti i gusti, condotta, come sempre, dall’istrionico Graziano Arlenghi e da Alberta Pallaroni, anche responsabile del progetto con le scuole.

blank

Infatti, oltre alla consueta visione dei corti finalisti, quest’anno mostreranno le loro opere prime, realizzate durante l’anno scolastico 2013/2014 con l’aiuto dei film maker Canzio Ferrari e Angela Petrarelli, anche i giovani registi in erba delle scuole primarie di Piozzano (pluriclasse), Agazzano (classe terza), Pianello (classe quarta), Pecorara (pluriclasse), Castel San Giovanni (classe quinta C) e Sarmato (classi quarta e quinta A). I baby film-maker hanno, infatti, provato l’ebrezza di girare questi filmati, che hanno anche partecipato al progetto della Provincia di Piacenza, in collaborazione con Giffoni Film Festival, “One and different- Essere giovani in Europa”, nel quale le scuole sono state chiamate a cimentarsi nella realizzazione di micrometraggi della durata massima di 90 secondi sul tema dei valori della cittadinanza europea.

Trattandosi, poi, di un concorso a tema musicale, interverranno anche i Cani della Biscia. Il noto gruppo musicale locale, infatti, condividerà con il pubblico i suoi due video, “Malinconia” e “Buon Natale”, realizzati con il regista nostrano Francesco Barbieri.

Ma, a parte questi ospiti speciali, i veri protagonisti saranno i finalisti di Cortonovo 2014. Scopriamo, allora, insieme quali sono i filmati che hanno colpito maggiormente la giuria preliminare. Per la categoria videoclip, a far la parte del leone è stato “Crocodile tears” di Anna Mila Stella. Mentre, per quanto attiene ai cortometraggi, sono stati scelti “L’attimo di vento” di Nicola Sorcinelli, “Malatedda” di Diego Monfredini, “Blush” di Simone Barbetti, “Pre carità” di Flavio Costa e “I tweet” di Mario Parruccini. A decidere chi salirà sul podio sarà, però, una giuria selezionata, presente in loco, composta da: Gianpiero Aceto, Paola Pedrazzini, Davide Montanari, Giovanni Baiardi, Francesco Barbieri e Giorgio Leopardi, noto produttore, che sarà anche il presidente della giuria.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank