Scemo e più scemo 2

Questa settimana ci divertiamo con Scemo e più scemo 2.

blank

Dopo 20 anni torna l’esilarante coppia formata da Jim Carrey e Jeff Daniels sempre diretta, come nel 1994, dai fratelli Peter e Bobby Farrelly. All’epoca il film ebbe un discreto successo, ma successivamente diventò un cult per gli amanti del genere. Commedia demenziale americana della durata di 110 minuti uscita nelle sale il 3 di dicembre. Inizia così la prima ondata dei film di Natale.

Sono passati vent'anni, ma in realtà nessuno è mai cresciuto. Lloyd e Harry sono rimasti due eterni bambini. Finché uno di loro scoprirà di avere una figlia ed insieme affronteranno un viaggio per ritrovarla, combinandone di tutti i colori. 

I Farrelly ci riprovano e si mettono in gioco. Un gioco non facile visto il successo ottenuto negli anni 90. Gli spettatori non vanno delusi. Ma come sempre succede con questo genere di film troviamo chi li ama e chi li odia e anche la critica si divide: chi sostiene che il film sia all’altezza del precedente, chi invece trova pesante e assolutamente scontato questo sequel.

I cameo sono una caratteristica dei fratelli Farrelly e i loro film sono ricchi di queste apparizioni a sorpresa. In scemo e più scemo 2 ce ne sono diverse, per citarne alcune: l’artista musicale Swizz Beatz che interpreta il leader ninja, Bill Murray è il nuovo coinquilino di Lloyd, fra i pazienti della clinica troviamo il lanciatore di baseball dei Texas Rangers Derek Holland , ma compare anche Mariann Neary Farrelly, la mamma dei registi, nel ruolo della moglie del contadino.

La colonna sonora del film, già disponibile in tutti gli stores online con il titolo originale del film Dumb and Dumber To, mostra nomi interessanti della musica internazionale come gli Eels Natural Child, Franz Ferdinand e The Jane Carrey Band. La firma più importante in questa soundtrack è quella del duo australiano Empire of the Sun. Luke Steele e Nick Littlemore, attivi nel settore della musica elettronica dal 2008, hanno fornito oltre alle musiche originali altri 3 brani fra cui il famosissimo Alive.

Il budget del film è stato di circa 35 milioni di dollari e le riprese sono iniziate a metà del 2013 in Georgia.

Se volete avere maggiori informazioni sul film vi rimando al sito ufficiale www.dumbanddumbertointl.com

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank