Per quattro ore a terra in casa dopo una caduta, anziana salvata dai pompieri

Brutta avventura per un’anziana piacentina nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 11 novembre. La donna si trovava nel suo appartamento al quarto piano di un condominio in via Negrotti quando ha perso l’equilibrio ed è caduta. Nell’impatto ha riportato alcune contusioni in seguito alle quali non riusciva più ad alzarsi. Momenti di panico per la donna che essendo in casa da sola non riusciva a trovare le forze per raggiungere il telefono e chiamare i soccorsi. Si è sforzata, ha tentato in tutti i modi, ha richiamato a sé tutte le forze: solo dopo quattro terribili ore, dolorante, è riuscita a recarsi nella stanza dove era collocato il telefono e chiamare il 118. Ai soccorsi la donna ha spiegato di non riuscire a rialzarsi, di essere ferita e stremata e di non essere in grado di raggiungere la lontana porta d’ingresso. La sala operativa di Parma ha così allertato anche i vigili del fuoco che si sono recati immediatamente sul posto. Con l'aiuto dell'autoscala i pompieri hanno raggiunto il quarto piano della palazzina: passando dalla finestra sono entrati in casa e hanno aperto la porta di ingresso permettendo ai soccorritori del 118 di prestare le cure del caso alla sventurata signora. L’anziana è stata poi condotta al pronto soccorso di Piacenza in condizioni non gravi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank