Fiamme alla Casa del Fanciullo, l’ombra del dolo. Indagini in corso

La sezione Scientifica della Polizia è tornata questa mattina, lunedì 15 dicembre, alla Casa del Fanciullo di via XXI Aprile per eseguire ulteriori e più dettagliati rilievi dopo l’incendio divampato ieri pomeriggio. Incendio che ha devastato uno chalet che ospitava gli uffici del centro educativo Tandem. Una parete completamente da ricostruire, la controsoffittatura arsa dalle fiamme e l’impianto elettrico compromesso rendono la struttura ora inagibile, pesanti i danni arrecati dal rogo. Quel che appare certo è che il fuoco si sia formato in corrispondenza della facciata esterna della parete in pietra che delimita il cortile della Casa de Fanciullo dal parcheggio di via XXI Aprile: da lì le fiamme sarebbero poi penetrate all’interno dell’area privata intaccando la sede del centro educativo. Non è da scartare l’ipotesi di un incendio doloso, o comunque dovuto all’incauto gesto di qualcuno: proprio su questo si sta cercando di fare luce, per capire cosa di preciso abbia scatenato le fiamme.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank