Caso Parma Calcio, il piacentino Doca potrebbe firmare come vicepresidente

Parma Calcio, ennesimo colpo di scena. Pietro Doca, l'imprenditore piacentino inizialmente indicato come nuovo presidente della società ducale (attualmente ancora nella mani di Tommaso Ghirardi), potrebbe ricoprire la carica di vicepresidente qualora andasse definitivamente in porto la trattativa per l'acquisizione del club da parte della cordata di imprenditori di cui Doca fa parte. 

«Confermo che la trattativa è in tutt'ora in corso – afferma Pietro Doca – E se oggi mi sottopongono il contratto non escludo di poter accettare l'incarico di vicepresidente e pertanto essere presente alla conferenza stampa di questa sera alle 18 a Parma».

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank