Capodanno e botti, controlli a tappeto della polizia nei negozi della città

Si avvicina Capodanno e con esso il momento dei fuochi d'artificio e dei botti. Proprio per questo motivo la polizia sta procedendo in questi giorni ad effettuare controlli nei vari esercizi commerciali che espongono e vendono materiale esplosivo. Vi sono due categorie di esplosivi: quelli a libera vendita e quelli per i quali gli esercenti devono richiedere la licenza di Pubblica Sicurezza. Due le attività finora controllate, il 24 dicembre scorso, con gli agenti che non hanno trovato alcuna infrazione. Ma, come detto, le verifiche proseguono. L'obiettivo delle Forze dell'Ordine è quello di evitare che il 31 dicembre possano essere esplosi fuochi d'artificio, petardi e botti non omologati e quindi pericolosi. Anche per quanto riguarda i botti a libera vendita occorre procedere ad acquisti responsabili e sicuri.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank