Fugge dalla polizia e aggredisce gli agenti con un martello, denunciato

Era l'una di questa notte, giovedì 8 gennaio, quando una volante della polizia stava percorrendo via Dei Pisoni. In quel frangente la pattuglia ha notato un uomo, un tunisino di 35 anni, passeggiare tranquillamente. Alla vista della volante, però, l'uomo si è allarmato, ha gettato per terra qualcosa e ha cominciato a correre. La polizia, comprensibilmente insospettita, si è messa subito sulle tracce dello sconosciuto chiamando in supporto un'altra pattuglia. Percorrendo piazzale Roma, via Primogenita e piazzale Marconi, gli agenti hanno finalmente trovato il fuggitivo nel parcheggio di Borgofaxhall. Lì lo hanno accerchiato: di tutta risposta il tunisino ha estratto dalle tasche un martelletto di sicurezza, di quelli in dotazione sugli autobus, e lo ha scagliato contro i poliziotti. Nessuno è rimasto ferito e in pochi minuti gli agenti hanno immobilizzato il nordafricano rendendolo inoffensivo. Essendo il 35enne sotto gli effetti di sostanze stupefacenti e in stato di agitazione, i poliziotti lo hanno condotto al pronto soccorso di Piacenza. Per lui è scattata la denuncia per possesso di oggetti atto allo scasso e resistenza a pubblico ufficiale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank