Fit Cisl, rimborsi ai pendolari durante gli scioperi. Firma anche il sindaco

 Vengono chiamati scioperi intelligenti e in buona sostanza parliamo di scioperi che, invece di penalizzare i pendolari, rimborsano i viaggiatori. Con questo intento la Fit Cisl in mattinata ha raccolto firme per la proposta di legge presentata, che sta avendo buoni riscontri a livello nazionale. La raccolta si è svolta in mattinata sotto i portici di piazza Cavalli con un banchetto e a sorpresa si è fermato per sottoscrivere la legge anche il sindaco Paolo Dosi.

In pratica, se dovesse entrare in vigore, la legge prevede che in occasione dello sciopero nazionale, i viaggiatori possano usufruire in modo gratuito del servizio nelle fasce garantite, mentre gli abbonati ottengono un rimborso della quota dell’abbonamento. In più, prevede l’annullamento delle sovvenzioni pubbliche alle aziende dei trasporti, da destinare ad un fondo per l’occupazione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank