Spostato il tir che ha bloccato l’A21 per 4 ore: riaperti i caselli

AGGIORNAMENTO ORE 11 – E' stata riaperta l'autostrada A21 tra Piacenza Ovest e Piacenza Sud e il traffico si sta via via regolarizzando dopo una mattinata convulsa. Nessun ferito grave, per fortuna, ma la circolazione nei dintorni dell'autostrada e della via Emilia è stata compromessa per oltre quattro ore. 


AGGIORNAMENTO ORE 10 – E' stata riaperta parzialmente una delle due carreggiate dell'A21 Piacenza-Brescia chiusa da questa mattina alle 7 per un incidente che ha visto il ribaltamento di un tir. I mezzi pesanti vengono ancora fatti uscire a Piacenza Ovest per poi rientrare, a fatica, a Piacenza sud. Il traffico risulta ancora perlopiù bloccato. 

Traffico impazzito in città per un incidente avvenuto sull'autostrada A21 Torino-Piacenza-Brescia tra i caselli di Piacenza Ovest a Sant'Antonio e Piacenza Sud a Le Mose. Un tir si è ribaltato invadendo orizzontalmente tutta la carreggiata verso Brescia. La circolazione è totalmente ferma da questa mattina poco prima delle 7 e in questi minuti la congestione del traffico si registra anche sulla via Emilia Pavese, unico sfogo per i mezzi pesanti. Dalla Polizia municipale di Piacenza, che ha contattato la nostra redazione, il consiglio rivolto agli automobilisti è di cercare percorsi alternativi alla via Emilia e strade limitrofe per attraversare la città da ovest a sud est. Sul luogo dell'incidente la Polstrada, i vigili del fuoco e i mezzi di soccorso del 118. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank