Sorpreso senza patente per la terza volta, 25enne fugge al posto di blocco

Si ferma al posto di blocco allestito in via Colombo dalla polizia, guarda in faccia gli agenti e poi, come se niente fosse, riparte. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio, lunedì 12 gennaio, intorno alle 16,45. La volante, notando la Fiat Stilo ripartire, si è messa subito all'inseguimento contattando le altre pattuglie in servizio in quel momento. L'auto alla fine è stata fermata in via Calciati. A bordo i poliziotti hanno trovato, immersi tra lattine di birra vuote, tre ecuadoriani di 24, 25 e 30 anni, evidentemente ubriachi. Al volante, in particolare, era il 25enne con un passato che definire recidivo è un eufemismo: il giovane, infatti, era già stato sorpreso in due occasioni alla guida di un'auto pur non avendo mai conseguito la patente. Ieri il copione si è incredibilmente ripetuto: il sudamericano stava infatti guidando la Stilo, intestata alla convivente di uno dei due passeggeri, di nuovo senza licenza di guida. Inoltre, sottoposto all'alcoltest, è risultato avere un tasso di alcol nel sangue di 0.80. Per lui è dunque scattata la sanzione per guida in stato di ebbrezza e per non essersi fermato all'alt, e la denuncia per guida senza patente. I passeggeri invece sono stati sanzionati per ubriachezza molesta.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank