Sbandata notturna in piazza Cavalli: auto sfonda l’ingresso della Bnl

Incidente davvero spettacolare questa notte nel cuore della città: un ventenne alla guida di una potente due volumi Citroen ha perso il controllo del mezzo in piazza Cavalli, ha abbattuto uno degli storici colonnotti di granito del 600 e ha sfondato l’ingresso della Bnl, sulla facciata del Palazzo della Borsa. Illeso il conducente ma davvero ingenti i danni. I carabinieri stanno tentando di ricostruire la dinamica. Stando alla versione del giovane che era alla guida dell'auto finita contro al Palazzo della Borsa questa notte intorno alle 2,30, una vettura sarebbe sbucata all'improvviso da via XX Settembre e per evitarla il ventenne, che proveniva da Largo Battisti ed era diretta verso via Cavour, avrebbe sterzato bruscamente verso sinistra andando quindi a sbattere contro il colonnotto e, sbandando, finendo la sua corsa con la parte posteriore della vettura all'interno della vetrata della Bnl, quella che dà accesso alla zona bancomat. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank