Detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica

“Un’opportunità importante per recuperare risorse economiche, assicurando nel contempo effetti positivi per il clima e per l’ambiente”: così l’assessore all’Ambiente e Urbanistica Giorgio Cisini, con riferimento alla recente proroga sino al 31 dicembre 2015 per le detrazioni fiscali per interventi di riqualificazione energetica, sottolinea l’interesse del tema per tutti i cittadini.

Con la legge 190 del 23 dicembre 2014, non solo si è estesa per tutto l’anno in corso la validità delle agevolazioni che permettono di detrarre dall’Irpef o dall’Ires sino al 65% delle spese sostenute per opere di edilizia volte al risparmio energetico (sia sulle singole unità immobiliari, sia sulle parti comuni di edifici condominiali), ma sono state introdotte alcune novità.

Potranno infatti accedere alla detrazione, in quest’ambito, anche le schermature solari – così come definite nell’allegato M del decreto legislativo 311, datato 29 dicembre 2006 – e gli impianti di climatizzazione invernale dotati di generatore di calore a biomasse combustibili, ad esempio stufe a pellet, cippato, legna, termostufe e simili. Il costo di queste due tipologie di riqualificazione sarà detraibile unicamente per le spese sostenute tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2015, mentre per gli altri interventi che già godevano delle agevolazioni fiscali restano invariati requisiti e procedure, con l’unica variazione della scadenza prolungata alla fine di quest’anno.

Per informazioni dettagliate, occorre consultare il sito www.agenziaentrate.gov.it , accedendo alle sezioni “cosa devi fare” – “richiedere” – “agevolazioni” – “detrazione riqualificazione energetica”.

“In questo periodo di crisi – aggiunge – il risparmio energetico diventa una valore da sostenere per una pluralità di ragioni: finanziarie, ambientali ed etiche. Al vantaggio diretto per i singoli cittadini, si intreccia un beneficio significativo che si estende a tutta la comunità”. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank