Carcere, agente ustionato. Un detenuto gli avrebbe versato addosso dell’oli

Attimi di apprensione nel pomeriggio al carcere de Le Novate. Un agente di custodia di 34 anni, che era in servizio ha riportato  ustioni sul collo, sulle braccia e sulla schiena.  Da una prima ricostruzione dell’accaduto da parte della polizia penitenziaria- pare che un detenuto abbia versato dell’olio bollente sul corpo dell’agente, che ora si trova ricoverato all’ospedale di Piacenza. Fortunatamente l’uomo non corre pericolo di vita.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank