Via X giugno, sfondano un muro e occupano un edificio: denunciati

 In via X Giugno, ieri, su segnalazione di alcuni residenti, intervento della polizia che ha trovato due persone che avevano forzato il cancello dello stabile  al civico 94 e abbattuto un muro per poter entrare. Per crearsi un varco, hanno usato dei tubi in ferro con i quali hanno sfondato una parete. È accaduto intorno alle 15.30 e dopo l'arrivo degli agenti sono state identificate due persone, un piacentino di 47 anni e un tunisino di 34 anni. Hanno detto "non sapevamo dove andare a dormire" e avevano occupato il primo piano. Infatti sono risultati senza fissa dimora. Portati in questura sono stati denunciati per invasione di terreni e edifici privati, danneggiamento e possesso di oggetti atti all'offesa. Erano già conosciuti per reati contro il patrimonio. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank