Insultati e aggrediti da un gruppo di giovanissimi, la disavventura di una

Insultati e aggrediti. Una giovane coppia di fidanzati piacentini, 26enne lei, 30 anni lui,   se l’è vista brutta sabato notte intorno all’una in centro a Fiorenzuola. 3 ragazzi e una ragazza, italiani e poco più che maggiorenni avrebbero dapprima offeso verbalmente i 2 che a bordo della loro auto stavano transitando nel centro del capoluogo valdardese, dopodichè- una volta fermata la vettura- i 4 sarebbero passati alle mani.  Sceso dall’auto per difendere la fidanzata, il giovane piacentino è stato percosso dal gruppo che gli ha procurato un trauma cranico. Fortunatamente la coppia è riuscita ad allontanarsi e ha sporto denuncia alla stazione dei carabinieri di Fiorenzuola.  Un componente del gruppo sarebbe già stato identificato.  Pare che a scatenare la violenta aggressione sia stata un’occhiata di traverso che la giovane 26enne al volante dell’auto avrebbe indirizzato nei confronti del gruppetto, che intralciava la circolazione, in quanto fermo al centro della strada in Corso Garibaldi.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank