Nella borsetta uno spray per autodifesa illegale, denunciato trans brasiliano

Un trans brasiliano di 30 anni è stato fermato dalla polizia ieri sera, lunedì 2 febbraio, lungo la strada Caorsana per un normale controllo. Gli agenti hanno chiesto di poter controllare anche il contenuto della borsetta e lo straniero non si è opposto. All'interno era custodito uno spray per autodifesa, che il trans portava con sè per evidenti motivi di sicurezza. Essendo però una tipologia di spray illegale (NELLA FOTO), il 30enne è stato denunciato.

In effetti non ci sarebbe nulla di male nel portare con sè uno spray per autodifesa, però è necessario informarsi bene sulla legge in vigore prima dell'acquisto di questo strumento, dal momento che alcune tipologie non sono a norma. Vi sono infatti spray naturali, il cui principio attivo è il peperoncino, e questi sono assolutamente legali. Altri invece sono composti da sostanze chimiche e rappresentano un'arma vera e propria che dunque non è possibile portare con sé. Il trans brasiliano, purtroppo, era in possesso proprio di questo tipo di spray ed è stato così denunciato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank