Stava per fuggire in Romania dopo le condanne, arrestato latitante 24enne

Stava tentando di tornare in Romania dopo aver compiuto una serie di reati nel nord Italia, ma è stato sorpreso dal reparto anticrimine della polizia di Reggio Emilia, operativo a Piacenza nello scorso fine settimana. Gli agenti stavano transitando in viale Patrioti intorno alle 21 quando hanno notato un pulmino sul quale stavano salendo nove persone con tanto di valige e bagagli. La pattuglia ha così deciso di controllare chiedendo i documenti di tutti i passeggeri. Uno di loro, un rumeno di 24 anni, pregiudicato e senza fissa dimora, è risultato destinatario di un ordinanza di carcerazione per quattro mesi di reclusione per furto aggravato, reato commesso ad Asti. Portato dunque in questura per ulteriori accertamenti, gli agenti hanno scoperto che sul 24enne pendeva anche un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per una rapina commessa nel 2013 a Monferrato. Lo straniero, con tutta probabilità, stava tentando di tornare in patria dopo aver commesso i reati in questione in Italia, ma è stato scoperto e arrestato dalla polizia che lo ha condotto al carcere delle Novate.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank