Animali sotto tiro nel lodigiano

Spugne fritte nell’olio dopo il pesce e abbandonate per la strada, micidiali per i gatti, cuccioli di cane uccisi a badilate perché "di troppo" e sepolti nei campi, oppure ancora micini appena nati chiusi in un sacco con dei sassi e affondati in qualche roggia perché uno o due gatti possono essere belli ma troppi "rompono": sono gli episodi denunciati a Somaglia dal gruppo consiliare della Lega Nord che per questo ha proposto un regolamento già in vigore altrove per "aprire" alle guardie zoofile dell’Enpa la vigilanza nel territorio. Ma niente da fare: la maggioranza ha bocciato il nuovo regolamento. La risposta? Non copiamo le regole di altri: o ne facciamo uno nuovo noi, discutendolo a Somaglia, oppure non si cambia.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank