500mila euro di merce recuperata da carabinieri Villanova, capannone seques

Ha un valore di valore di 500mila euro la merce recuperata grazie all’importante indagine dei carabinieri della stazione di Villanova, coordinati dai colleghi della compagnia di Fiorenzuola. Al comando del maresciallo Francesco Cutùli, i militari di Villanova hanno posto sotto sequestro un capannone, situato nella frazione di Bersano di Besenzone, che conteneva merce per oltre 500mila euro di provenienza illecita, rubata in varie zone d’Italia o non pagata: climatizzatori, caldaie, termoarredi, materiale per edilizia, per impianti elettrici ed industriali. Trovato anche un camion rubato, utilizzato per un furto di rame per 80mila euro compiuto a Milano. L’80% della merce è già stata consegnata agli aventi diritto e ai proprietari, mentre per il restante 20% proseguono gli accertamenti. Nell’ambito dell’operazione sono stati indagati due 40enni lombardi con precedenti specifici, denunciati a piede libero per ricettazione. 

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank