Serie D, il Piacenza Basket Club schianta il San Mamolo

Radiocoop.it Piacenza Basket Club continua la sua marcia all'inseguimento della capolista Anzola capitalizzando un'importante vittoria in trasferta a spese del San Mamolo. 
Dopo un inizio in equilibrio caratterizzato dall'esordio al 5' di Nicolò Gorla in maglia biancorossa, i padroni di casa provano ad allungare raggiungendo il massimo vantaggio della partita sul 26-18 del 9' guidati in attacco da Demetri. 
Ad inizio secondo quarto l'ingresso in campo di Zanangeli contribuisce a risvegliare i piacentini che con Massari in grande spolvero mettono la freccia e sorpassano grazie allo stordente parziale di 22-4 che li porta avanti sul 30-40 del 16'. I bolognesi vacillano ma non crollano e dopo l'intervallo provano una lenta ma costante rimonta che li porta sotto di un solo punto sul 54-55 del 29'. Nell'ultimo quarto si rivede ancora il miglior basket piacentino fatto di difesa fisica e gioco in velocità nel quale Popov ma soprattutto Gorla dimostrano di trovarsi a loro agio. È la nuova aggiunta milanese per il Piacenza Basket Club a caratterizzare il finale di partita portando un mix di punti, assist, rimbalzi e recuperi che innescano l'allungo decisivo che annichilisce i bolognesi che si trovano costretti ad alzare bandiera bianca. 
La caccia al primo posto continua per i ragazzi di coach Mambretti che già corrono con la mente alla prossima sfida nel fortino del pala San Lazzaro contro la Vis Persiceto, pericolosissima formazione di alta classifica in grado di sconfiggere nettamente i piacentini nel match di andata in terra bolognese. 
 

SAN MAMOLO BOLOGNA – RADIOCOOP.IT PIACENZA BASKET CLUB 63-80 
(26-20; 36-43; 54-57; 63-80) 
San Mamolo Bologna: Cavazza 6, Quadri S. 4, Paracchini, Quadri A. 15, Demetri 17, Gabrieli 11, Fiorentini 7, Rizzi 3, Margelli, Lamborghini, Boldarino, Candelaresi. All. Munzio M. 
Piacenza Basket Club: Massari 25, De Lillo, Betti 3, Antozzi 13, Popov 16, Gorla 11, Villa 7, Zanangeli 5, Markovic, Villani, Pirolo, Scarionati. All. Mambretti A. 
Arbitri: Giovannini R. e Pellegrini A.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank