Assegni per sottrarre 2mila euro a un piacentino, denunciata 42enne di Caserta

Scopre che dal suo conto in banca sono scomparsi circa 2mila euro e, allarmato, chiama i carabinieri. I militari hanno avviato peculiari indagini sulla vicenda, scoprendo in poco tempo le cause dell'ammanco: una donna di 42 anni residente a Caserta era riuscita a entrare in possesso del libretto degli assegni dell'uomo e aveva iniziato a intestarsi somme di denaro. Ora, scoperta la colpevole, i carabinieri stanno cercando di capire come abbia fatto la donna a entrare in possesso degli assegni.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank