Caseificio nel lodigiano tana dei topi, 1500 forme di grana sequestrate

Che i topi vanno al formaggio è proverbiale. Ma che a diventare tana di una colonia di topi sia un caseificio viene ritenuto un fatto gravissimo, con possibili conseguenze nefaste sul piano della diffusione di malattie come salmonellosi, epatite o addirittura leptospirosi. E’ successo nel Lodigiano, dove la polizia provinciale ha sequestrato un intero caseificio in cui c’erano forme di grana rosicchiate dai topi ed escrementi delle bestiole sugli scaffali delle forme in stagionatura. La procura della Repubblica lodigiana ha disposto il sequestro di 1.500 forme di grana, destinate a essere distrutte o alla produzione di formaggio fuso o mangimi, e sta indagando in stato di libertà i titolari del caseificio per la violazione delle norme di igiene.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank