Il Pro Piacenza cade a Pisa. Decide Sini

L'epilogo è quello che i rossoneri avrebbero voluto evitare: sconfitta di misura e conseguente complicazione di classifica. A Pisa il Pro Piacenza di mister Franzini per un'ora di gioco fa esattamente quello che deve fare. Lascia l'iniziativa agli avversari e copre bene tutti gli spazi. La quarta forza del campionato pare cozzare contro la difesa ospite. Poi i due episodi che decidono la gara: al 64' i locali reclamano per un presunto fallo di mani di Porcino nell'area di rigore avversaria.  Il direttore di gara lascia proseguire ed assegna solamente il corner. A batterlo è Crosta: il suo traversone è un invito a nozze per Sini che è libero di girare in rete il gol partita. Per il club di via De Longe è il colpo del ko. Matteassi e compagni non riescono più reagire e vengono così agganciati in classifica dal San Marino. 
Il Pro Piacenza tornerà in campo domenica mattina, alle 11:00. Al "Garilli" arriverà la Reggiana per il 26esimo turno di Lega Pro, girone B.

I risultati:
15-02-2015    Pisa – Pro Piacenza    1-0    
15-02-2015    Ancona – Carrarese    2-1    
15-02-2015    Reggiana – Pontedera    2-0    
15-02-2015    Prato – Ascoli    3-1    
15-02-2015    Savona – Gubbio    1-1    
14-02-2015    Teramo – Santarcangelo    3-2    
14-02-2015    San Marino – L'Aquila    3-2    
14-02-2015    Forlì – Grosseto    1-1    
14-02-2015    Lucchese – Spal    2-0    
14-02-2015    Tuttocuoio – Pistoiese    0-2    

classifica
1    Ascoli    47      
2    Teramo    47        
3    Reggiana    44     
4    Pisa    43        
5    L'Aquila    37     
6    Ancona    37      
7    Pontedera    35    
8    Grosseto    32      
9    Lucchese    31      
10    Spal    31    
11    Gubbio    31    
12    Carrarese    30     
13    Pistoiese    30    
14    Tuttocuoio 28
15    Prato    28   
16    Forlì    28    
17    Savona    27    
18    Santarcangelo    26   
19    San Marino    19      
20    Pro Piacenza    19      

Finisce 1-0 per il Pisa
5 minuti di recupero
90' sempre 1-0 per il Pisa: si attende il recupero
Ingresso anche di Caboni
77' Costa serve Arma, che spara alto di testa
Sostituzione: entra Speziale per Giovio
65' Costa crossa su corner e Sini di testa batte imparabilmente Alfonso
64' Arrighini tira a botta sicura e trova l'opposizione di un difensore del Pro Piacenza: i locali reclamano per un fallo di mano di Porcino.
15' s.t situazione invariata con le due formazioni che non riescono ad incidere
Ammoniti tre giocatori del Pisa: Iorio, Costa e Floriano. Nessuno per il Pro Piacenza
4' Arrighini mette in mezzo, ma Iori calcia debolmente ed è tutto facile per Alfonso
1' Punizione per il Pisa, ma la difesa del Pro Piacenza riesce a far suo il pallone.
Iniziata la ripresa.
45' ancora 0-0 squadre in pieno recupero. Finisce il primo tempo. 
33' Arrighini al volo. Angolo per il Pisa, ma il Pro Piacenza sbroglia.
26' Punizione di D'Alessandro a lato.
22' colpo di testa Arma per Arrighini, che però non riesce ad incidere. 
Continui ribaltamenti di fronte a Pisa. Locali pressanti nella prima parte di gara, poi  Il Pro Piacenza ci prova con una punizione dal limite, ma l'esecuzione termina out.
Pisa pericoloso al 3' ma gran reazione di Alfonso. 
Pro Piacenza subito pericoloso. Una gara combattuta a centrocampo nei primi minuti. 
Iniziata: prima azione del Pisa, ma il Pro Piacenza si difende bene

Pisa: Pelagotti, Lisuzzo, Costa, Iori, Rozzio, Sini, Pellegrini, Mandorlini, Arma, Arrighini, Floriano. Allenatore : Braglia

Pro Piacenza: Alfonso, Rieti,Castellana, Silva, Bacher, Bini, Matteassi, Barba, Giovio, Alessandro, Porcino. Allenatore : Franzini

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank