Tal dig in Piasintein: Al carnevalein

blank

Dopo San Remo e San Valentino, è arrivato il momento di festeggiare degnamente il Carnevale.

blank

E quale modo migliore per farlo se non con una poesia in dialetto in grado di riportarci a un'epoca in cui la preparazione, la vestizione e la festa in sè erano ben più sentite di adesso?

Allora preparatevi a farvi portare indietro nel tempo dalle parole in rima di Anna Botti che oggi, ai microfoni di Radio Sound 95, ha recitato "Al carnevalein".

 

A Piaseinza gh’era ancura un po’ d’nev      

in quäica cantòn,

ma l’äria zà parfümä d’primavera,

la s’era fatta alzera

e da ill finastrell

as güstäva al bon udur d’ill sprell.

Gh’äva poc ann

e la mamma l’am purtäva a vëd ill mascarein…

“Andum a La Filo,

ca gh’è ‘l carnavalein!”

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank