Fermato mentre tenta di rubare una bici, ci riprova poco dopo: doppia denuncia

Scoperto e denunciato mentre tenta di rubare una bicicletta. Ma la lezione non serve e lui ci riprova poche ore dopo. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio, mercoledì 18 febbraio. Un piacentino di 33 anni è stato sorpreso dai carabinieri di quartiere mentre si aggirava tra alcune biciclette parcheggiate in piazza Cavalli con una tenaglia in mano. Comprensibilmente insospettiti i militari lo hanno fermato e denunciato per possesso di oggetti atti allo scasso. Finita qui? Nemmeno per sogno. Poche ore dopo alcuni passanti hanno chiamato la polizia dopo aver notato due persone intente ad armeggiare in maniera sospetta tra alcune biciclette in viale Il Piacentino. Gli agenti sono subito accorsi sul posto e hanno colto sul fatto i due denunciandoli per tentato furto in concorso: ebbene, uno dei due era un piacentino di 29 anni, l’altro lo stesso 33enne denunciato poche ore prima dai carabinieri.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank